SEZIONI NOTIZIE

Heysel, il ricordo commosso della Juventus e del Liverpool di quella tragica serata

di Tutto Akragas Calcio
Vedi letture
Foto

Sono passati ben 35 anni da quella tragica e maledetta serata del 28 maggio 1985. Allo stadio "Heysel" di Bruxelles  andava in scena la finale della Coppa dei Campionati tra la Juventus e il Liverpool, quando 39 persone (32 italiani,4 belgi, 2 francesi e un irlandese) morivano per dei disordini provocati dagli hooligan inglesi che causarono il crollo del settore Z in cui ereno presenti i sostenitori bianconeri. La Juventus e il Liverpool ricordano quella tragica sera attraverso un post pubblicato attraverso i propri canali ufficiali: 

"La parola Heysel è una di quelle che mai e poi mai potremo dimenticare. - si legge nel sito ufficiale bianconero - Sono passati trentacinque anni, ma la memoria di chi c’era, di chi ha assistito dai teleschermi di casa, e anche di chi non era ancora nato ma ha conosciuto i fatti leggendo i libri di storia, è qualcosa che si risveglia, immediatamente, al solo leggere o sentire quella parola.

Heysel.

Quel giorno a Bruxelles c’era il sole. Un sole che stava lasciando sul campo i suoi ultimi raggi, quando proprio su quel campo, e su quegli spalti, prima dell’inizio della Finale di Coppa dei Campioni fra Juve e Liverpool, si consumò l’incredibile. Si consumò l’orrore. Successe tutto in pochi istanti: le cariche, la corsa per scappare, quel muro che crolla. E il panico. Una notte, quella di Bruxelles, che si portò via 39 persone, quasi tutte italiane: il più giovane fra loro aveva solo dieci anni. È alla loro memoria che oggi, come ogni giorno, dedichiamo il nostro raccoglimento, e il nostro dolore.Perché passano gli anni, ma quella parola continua a evocare in noi lo stesso, immutato dolore.

Heysel".

Il Liverpool ricorda: "We remember the 39 football fans who lost their lives at Heysel Stadium in Belgium on this day 35 years ago. You'll Never Walk Alone (Ricordiamo i 39 tifosi che hanno perso la vita allo stadio Heysel in Belgio, 35 anni fa. ou'll Never Walk Alone). 

Altre notizie
Giovedì 04 giugno 2020
08:10 News Akragas, la lettera di ringraziamento di Ciccio Nobile
Venerdì 29 maggio 2020
12:48 Altre notizie Heysel, il ricordo commosso della Juventus e del Liverpool di quella tragica serata 12:40 Altre notizie LND, Sibilia: "Ecco la data di partenza del prossimo campionato" 12:19 Altre notizie Serie A, il campionato riparte il 20 giugno
Giovedì 28 maggio 2020
11:24 Altre notizie Bologna, negativo il primo test di controllo al Coronavirus
Martedì 26 maggio 2020
12:46 Altre notizie Pescara, Sebastiani: "Legrottaglie sarà ancora il nostro tecnico" 12:24 Altre notizie Milan, sospiro di sollievo per Ibra: il comunicato del club rossonero 12:13 Altre notizie Phil Hodgkinson, proprietario dell'Huddersfield: "In Inghilterra 50-60 club rischiano il fallimento” 12:06 Altre notizie Reggina: ufficiale la rescissione consensuale con il DG Andrea Gianni 11:20 Le altre di Eccellenza Palazzolo, Cutrufo: "Iscriveremo la squadra in Promozione. Negli anni ho sperperato molti soldi" 11:05 Altre notizie Serie D, pronta una diffida da parte delle società retrocesse a tavolino in Eccellenza 10:53 Altre notizie Palermo, l'attaccante Santana verso la conferma 10:49 Altre notizie La SIGI ufficializza l'offerta d'acquisto per il Catania Calcio 10:26 Le altre di Eccellenza UFFICIALE: Mazara, confermato il tecnico per la prossima stagione 10:08 Altre notizie Bundesliga, oggi e domani in campo per la 28° giornata 09:28 Altre notizie Tegola Milan, Ibra KO in allenamento: stagione finita?
Lunedì 25 maggio 2020
11:58 News Akragas, Russello: "Abbiamo le carte in regola per chiedere l'ammissione in serie D"
Giovedì 21 maggio 2020
09:02 News UFFICIALE, stop ai campionati dilettantistici per la stagione 2019/2020 08:45 News Stop definitivo ai campionati dilettantistici 2019/2020. Decisione giusta? Vota il sondaggio su ForzaAkragas.it
Lunedì 18 maggio 2020
11:26 News Akragas, Sonia Giordano: "Stimolata nel rilanciare il progetto biancazzurro. Nelle prossime settimane..."